LIFESTYLE
Sport Hotel Sole; fascino e storia ad alta quota
Scritto il 2016-01-28
da Matteo Morichini
su
Dove dormire

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/

L'Hotel Sport Hotel Sole è uno degli indirizzi storici della Val Gardena e l'albergo con più fascino dell'Alpe di Siusi; maestoso altipiano circondato dalle spettacolari Alpi dolomitiche e parte del fantastico comprensorio Dolomiti SuperSki.  Nell'ultimo decennio, le strutture recettive dell'Alpe sono spuntate come funghi, ma per posizione, charme e ospitalità, lo Sport Hotel Sole resta una garanzia.

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/

Una delle suite dell'Hotel Sole

Una delle suite dell'Hotel Sole

Il più grande bonus dell'Hotel Sole è la straordinaria vista da buona parte delle stanze e dagli spazi comuni quali sala colazioni, terrazza e zona benessere.  L'albergo è proprio davanti ad una pista da sci - dalla quale partono tutti i collegamenti per l'Alpe di Siusi -  ed accanto alla seggiovia (quindi è comodissimo per arrivare a Ortisei). Inoltre, dalle cinque del pomeriggio in poi, quando gli impianti chiudono e gli sciatori tornano a valle, gli ospiti possono godersi in santa pace gli straordinari panorami che circondano l'albergo.

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/it/home.html

Vista dai balconi dello Sport Hotel Sole

Vista dai balconi dello Sport Hotel Sole

Solo pernottando all'Hotel Sole si possono organizzare escursioni in slitta al tramonto o passeggiate al chiaro di luna per poi tornare nelle calde e comode stanze dell'albergo. Ristrutturato un paio di stagioni con un ampio utilizzo di legno e vetri, i i lavori hanno reso lo storico albergo della famiglia Burgauner ancora più elegante, confortevole e lussuoso.

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/it/home.html

Junior Suite dell'Hotel Sole

Junior Suite dell'Hotel Sole

Da alcune stanze, i panorami del'Alpe di Siusi sono visibili anche dalla vasca; il riscaldamento è integrato nel pavimento e tutte le camere sono dotate di spazi open space con qualche tocco di design nord europeo. In altre parole allo Sport Hotel Sole si sta che è una bellezza. Gli sciatori hanno il circuito Dolomiti SuperSki a cinque metri dall'alloggio, gli amanti della natura possono cimentarsi in meravigliose passeggiate e chi sogna di poltrire troverà armonia, silenzio ed un'eccellente spazio wellness con vista del Passo Sella, Sasso Lungo, Sasso Piatto e Sciliar.

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/it/home.html

Piscina con vista

Piscina con vista

Fonte: http://www.sporthotelsonne.com/it/home.html

Zona Welness

Zona Welness

Ultimo e non meno importante, lo Sport Hotel Sole è un affascinante indirizzo per tutte e quattro le stagioni  - rimosso dal caos e dal frastuono quotidiano - e che mette i propri ospiti a stretto contatto con una natura magica e ancora incontaminata.

Fonte: Matteo Morichini

A spasso per l'Alpe a pochi passi dall'Hotel Sole

A spasso per l'Alpe a pochi passi dall'Hotel Sole

 

Cambiamo aria e dalle fortezze sul mare puntiamo dritti verso le straordinarie Dolomiti alla scoperta dei rifugi più belli del Trentino per un viaggio nelle tante anime della montagna.  Il punto di forza delle vacanze – ma anche dei weekend – in’alta quota è quello di essere trasversali e quindi adatte a grandi e piccini, agli amanti del trekking e dell’avventura come a chi cerca riposo, quiete, emozioni, solitudine e relax. Tutte cose che potete verificare di persona sul sito Rifugi del Trentino o nel video di seguito, troverete una breve guida che vi aiuterà a scegliere il rifugio più adatto alle vostre esigenze. Il Trentino vanta ben 146 rifugi dislocati su un territorio di eterna e struggente bellezza ed in altitudini comprese tra i 600 ed i 3500 metri della Marmolada. Solo raggiungere le strutture - tra sentieri, ruscelli, aria tersa e frizzante, boschi, ghiacciai e panorami primordiali e incontaminati - vale il viaggio. La maggior parte delle strutture - come il Rifugio Potzmauer sui  monti  della Val di Cembra, il Rifugio Lancia sul Pasubio, il Rifugio Nambino nella Presanella, il Rifugio San Pietro sul Monte Calino sopra Riva del Garda, il Rifugio Tonini nel Lagorai o il  Rifugio  Laghi  di  Colbricon sotto Passo Rolle - sono facilmente accessibili anche per le famiglie grazie a passeggiate dalle pendenze dolci e dislivelli per nulla impegnativi.  In funivia  o  telecabina si sale comodamente al Rifugio Maria sul Sass Pordoi, al Viviani - Pradalago  sopra Madonna di Campiglio oppure  al Rosetta sull’Altopiano delle Pale di  San Martino. Tra le mete più scenografiche della Regione Trentino ci sono senza ombra di dubbio le Dolomiti - inserite tra i Patrimoni mondiali dell'Unesco -  e l'esperienza diventa ancora più speciale se vissuta in rifugi “storici” come il Vajolet e Preuss nel Catinaccio, i Rifugi Brentei, Tommaso Pedrotti e Tuckett nelle Dolomiti di Brenta ed il Rifugio Contrin sotto la Marmolada. I più esperti possono invece cimentarsi in lunghe camminate fino ai 3000 metri dei rifugi “Ai Caduti dell’Adamello” e “Viòz” - Mantova, dove il premio sono incantevoli albe e tramonti sui più grandi ghiacciai di questo scorcio delle Alpi. Sponsored by Visit Trentino

Viaggi - Ontheroad

Madonna di Campiglio è una rinomata località turistica in provincia di Trento situata sulle Dolomiti. Nota anche per la pratica dello sci alpino e dello snowboard, Madonna di Campiglio è una dei maggiori poli sciistici nazionali grazie ai suoi 60 km di piste e 20 impianti di risalita e vi si disputano anche gare importanti a livello nazionale. A Madonna di Campiglio si trovano piste adatte a ogni difficoltà e importanti scuole di sci, in cui i principianti possono imparare, mentre i più esperti possono perfezionare le tecniche. Per queste sue caratteristiche è una delle località più gettonate per trascorrere una settimana bianca per delle vacanze sulla neve adatte sia per gli amanti dello sport ma anche per tutta la famiglia e per i bambini. Parchi e campi gioco attrezzatissimi possono tenere tranquilli per ore i bambini e per gli amanti dello shopping ci sono vetrine e negozi da fare invidia a quelle dei grandi centri cittadini. Per chi voglia trascorrere un soggiorno mondano, Madonna di Campiglio offre molti bar, ristoranti, sale gioco e discoteche per trascorrere serate movimentate. Da non trascurare inoltre le cene con degustazioni di prodotti tipici e i mercatini e le fiaccolate nelle pittoresche stradine della città. Le vacanze in montagna sulla neve sono spesso molto costose e non alla portata di tutti. Tuttavia oggi è possibile andare in settimana bianca anche sulle Dolomiti nelle principali località sciistiche italiane senza spendere una fortuna grazie agli ostelli e alle offerte messe in atto dalle strutture turistiche e alberghiere che propongono pacchetti e offerte per vacanze di Natale 2012 e Capodanno 2013, molto spesso in abbinamento anche allo Ski Pass che permette di accedere alle piste sciistiche della zona e agli impianti di risalita. Per avere un’idea è possibile visitare il sito ufficiale Campigliodolomiti.it dove trovare tutte le informazioni di cui si necessita per una vacanza sulla neve con i fiocchi.

Viaggi - Comunicablog