LIFESTYLE
Foliage; 5 fantastici luoghi dove ammirarlo
Scritto il 2015-10-20
da Matteo Morichini
su
Cosa fare

Fonte: http://i.imgur.com/

Un tempo era "guarda come sono belle le foglie sugli alberi in autunno" adesso la transizione cromatica (che in estrema e semplificata sintesi avviene quando la clorofilla assorbe meno luce) viene definita "foliage". Un fenomeno con sempre più seguaci tanto che molti stati del Canada e degli Stati Uniti, attendono con ansia l'autunno per incrementare il proprio indotto turistico.  E dunque, se anche voi siete fans della natura autunnale, consultate questa breve guida di OnTheRoad e prenotate subiot un volo verso una di queste cinque meravigliose destinazioni per ammirare i lampi rossi, gialli e viola delle foglie tra boschi, valli, templi e fiumi.

Fonte: http://previews.123rf.com/

L'autunno a Kyoto sul Tempio di Eikando

L'autunno a Kyoto sul Tempio di Eikando

1: Kyoto - In giapponese la parola  Koyo significa osservare le foglie e al pari della fioritura dei ciliegi a primavera, il "foliage" tra le strutture sacre di questa meravigliosa città imperiale rientra tra le cose da fare almeno una volta nella vita.

Fonte: https://s-media-cache-ak0.pinimg.com

Village of Petit Riviere au Renard in Fall, Gaspe, Quebec, Canada.

Village of Petit Riviere au Renard in Fall, Gaspe, Quebec, Canada.

2: Gaspe Peninsula - Aceri, Parchi Naturali, natura alla stato brado. Benvenuti in Quebec, Canada; nazione dove il "foliage" esprime il suo massimo avvolgendo paesaggi remoti, corsi d'acqua e deliziosi paesini come Petit Riviere au Renard.

Fonte: http://www.collierfalls.com/

Scatti da Sonoma County; California, USA

Scatti da Sonoma County; California, USA

3: Sonoma County - Restiamo in Nord America per scoprire il "foliage di Sonoma County in Californiana dove le esplosioni di rosso si estendono dai vitigni fino agli alberi della Russian River Valley.

Fonte: Matteo Morichini

Vista di Central Park in Autunno

Vista di Central Park in Autunno

4: Mosca e New York - Volete ammirare le foglie d'autunno senza rinunciare a una vacanza in città? Le soluzioni più adatte potrebbero essere Mosca - nello specifico Kolomenskoye - oppure Central Park a Nyc.

Fonte: ontheroad.comunicablog.it

Jiuzhaigou-Valley

Jiuzhaigou-Valley

5: Jiuzhaigou Valley - Concludiamo con la regione del Sichuan (famosa anche per il pepe) che oltre ad ospitare il lago più limpido di tutta la Cina e panorami di struggente belleza, in autunno, con il foliage, diventa un magico angolo di paradiso.

Novembre è tempo di vento teso, prima neve sulle montagne e foliage nei boschi. Su quest'ultimo aspetto, scenograficamente parlando, l'Italia non può essere paragonata al Canada o alla Foresta Nera ma in alcuni scorci, la nostra campagna d'autunno sa essere piuttosto memorabile  Come nel Chianti, quando i filari diventano lampi di ocra e arancione, le foglie stan sospese e la nebbiolina sale tra boschi, colline e castelli avvolgendo ville rinascimentali, casali e borghi antichi.   Panorami che restano nel cuore, come questo itinerario lungo un weekend tra storia, natura e gastronomia che abbiamo percorso a bordo della Volkswagen Golf Gti. Da Villa San Michele a Fiesole, una volta attraversato il capoluogo toscano, impresa sempre improba grazie a quella miriade di sensi unici che cambiano ogni giorno pari, al Chianti sono più o meno mezz'ora di bella guida tra sali e scendi naturali, tornanti, curve in sequenza e lunghi rettilinei appoggiati sui crinali con l'auto che al suo passaggio spazza via le foglie cadute. Un piccolo loop della zona, come da mappa, è d'obbligo, ed a fine giornata consigliamo di pernottare a La Canonica di Cortine. Un posto fuori dal tempo, distante dal caos, del quale scriveremo a breve nella nostra short-list delle 5 migliori strutture toscane. Visualizzazione ingrandita della mappa

Viaggi - Ontheroad

Anche se le mete tradizionali delle vacanze natalizie continuano ad essere le capitali europee, chi ha tempo e denaro in più da dedicare a una meta alternativa può scegliere l'estremo oriente. Per soddisfare questo tipo di esigenze la Mistral Tour ha preparato un pacchetto interamente rivolto al Giappone e alle sue bellezze. L'offerta prevede un soggiorno di nove giorni con partenza il 26 dicembre e arrivo a Tokio; da qui si procederà con la visita a Nara e al suo santuario shintoista Kasuga, poi a Kyoto per trascorrere la notte di capodanno. Il tour toccherà poi le città di Osaka e Kanazawa per la visita al giardino Kenrokuen, l’antico quartiere dei samurai e quello delle geishe. Il pacchetto, a partire da 3.865 euro, comprende il volo a/r da Ciampino o Linate, hotel con camera doppia o singola e l'ingresso ai monumenti.    

Viaggi - Comunicablog