LIFESTYLE
A Roma è tempo di This is Food
Scritto il 2014-05-24
da Matteo Morichini
su
Dove mangiare

Fonte: Matteo Morichini

Gastronauti e foodies della capitale unitevi e gioite, perché questo  sarà un weekend dedicato allo street-food più buono di Roma. Ostia e Fregene possono (devono) attendere; This is Food parte oggi alle 18:00 e fino alla mezzanotte di domenica le Officine Farneto si trasformano in un piccolo paradiso del cibo di strada. In questa ex-fabbrica di maioliche circondata dal verde, troverete, suddivisi in una decina di stand, il cibo delle realtà culinarie capitoline più interessanti e gustose.

Fonte: www.thisisrome.it

Soldi finti per cibo vero

Soldi finti per cibo vero

Una delle più intelligenti e innovative è Ciao Checca, il primo laboratorio di gastronomia capitolino ad essere entrato nell’Alleanza dei Cuochi Slow Food. Da Ciao Checca potrete assaggiare un eccezionale Pasta alla Checca, un Patty Melt (la splendida rivisitazione del cheeseburger californiano) da lacrime e piatti della tradizione preparati con due Presidi Slow Food; il purea di Cicerchia di Serra dè Conti e Cicoria ed i ravioli di borraggine con fonduta di Castelmagno.

Fonte: www.thisisrome.it

Una delle realtà presenti a This is Food

Una delle realtà presenti a This is Food

Da non perdere anche i supplì di Supplizio firmati Arcangelo Dandini e la cucina etnica di Zoc. Romeo porta una versione rivisitata del Fish&Chips (per i fan del piatto sappiate che da George a Portobello Road, Londra, fanno un fish&chips che riappacifica con la vita), Hausgarten i suoi bagel Nyc style e ci sarà anche Fish Market con i cartocci di moscardini fritti. Tutto il packaging, tra l’altro lo stesso utilizzato nel day-to-day da Ciao Checca, è completamente compostabile e fornito da Verdiamo. Tra le altre realtà presenti troverete anche Aromaticus, Bancovino, Cantina Ripagrande, Fantastik, La Santeria, Quarto, Osteria Mavi ed una zona gluten-free. Nella spazio all’aperto, oltre a fritti e drinks, è previsto un  Dj-set. L’ingresso costa 5 euro ed il progetto firmato Snob Productions: http://www.thisisrome.it/thisisfood/

Buon appetito a tutti.